Salta al contenuto principale

Meeting Nazionale ACEF 2018

Idee e Azioni per il Cambiamento

Confindustria Emilia Area Centro

18° Meeting Nazionale ACEF
Idee e Azioni per il Cambiamento

27 - 28 settembre e 19 ottobre 2018

Il Meeting annuale che ACEF promuove e organizza sin dal 2000 sintetizza ed attua la vision del nostro Studio.

Il professionista, come portatore di conoscenze e centro di relazioni, deve assumere il ruolo di acceleratore dell'innovazione aziendale. I professionisti, nel loro complesso, sono il "sistema nervoso" del sistema economico e hanno la possibilità di agire in maniera coordinata per accelerare la ripresa economica. Anche per questa edizione sul palco Gianfranco Barbieri, Presidente ACEF e Partner Fondatore dello Studio, Alessandra Damiani, Vicepresidente ACEF e Managing Partner dello Studio e Giacomo Barbieri, Consigliere ACEF e socio dello Studio.

PROGRAMMA del 18° Meeting Nazionale ACEF "Idee e Azioni"

La prima giornata del Meeting ACEF 2018 è stata interamente dedicata a leggere e interpretare dati economici e scenari internazionali, nazionali e locali attraverso il contributo di qualificatissimi Centri Studi, Enti e Istituzioni chiamati a identificare e disegnare a più voci il nuovo perimetro dei mercati e a indicarne le opportunità per le Imprese e i Professionisti.
Il focus è stato sui rapidi cambiamenti e sulle nuove sfide che anni di crisi e dirompenti innovazioni tecnologiche hanno portato al tessuto economico sociale, con l’obiettivo di far nascere idee, identficando linee d’azione e di rilancio con riferimento a:
• riposizionamento delle Imprese e degli Studi professionali
• tecnologia,
• internazionalizzazione, tra ricerca di nuove opportunità e tutela delle Imprese che operano nel mercato interno,
• accesso al credito e capitali alternativi al sistema bancario,
• ricambio generazionale.

La seconda giornata ha declinato tali temi, attraverso testimonianze e analisi di best practices. Le protagoniste sono le Imprese e le Professioni, chiamate a interpretare il futuro delle rispettive realtà, e invitate a condividere strategie e aspettative dei loro business, a beneficio e orientamento delle filiere produttive. Sul palco Illustri Ospiti Relatori in rappresentanza delle Imprese e delle Professioni.

La giornata conclusiva del Meeting è tradizionalmente dedicata alle libere professioni, e ha riproposto una valutazione aggiornata dei macro-driver di governo e crescita degli Studi professionali (Organizzazione, Tecnologia e Marketing).
Le professioni, da sempre resistenti all’introduzione di modelli organizzativi in qualità, senza più il divieto di essere pubblicizzate e senza tariffe obbligatorie, hanno intrapreso percorsi di riposizionamento delle proprie strutture spinte dal diverso ruolo loro riconosciuto dai mercati, dalla perdita di fidelizzazione del rapporto con il cliente e dalle accertate diseconomie conseguenti i rapidi cambiamenti nel modo e nel tipo di servizi da rendere.

Per riuscire a proporre i cosiddetti “nuovi diversi servizi” servono strategie chiare e investimenti.

Ne abbiamo parlato rapportando driver di Evoluzione dei Servizi professionali della consulenza, anche beneficiati dai dati resi disponibili dall’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale del Politecnico di Milano.

 

Meeting 2018

I video degli interventi e delle interviste realizzate a margine del convegno sono disponibili A QUESTO LINK.

© 1996-2018 Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Bologna Italy, c.f. e p.i. 04030700373. Riproduzione vietata, tutti i diritti riservati.